Home Page .:.
L'Ateneo
Didattica
Studenti
Ricerca
Dipartimenti
Pubblicazioni
Dottorati di Ricerca
Trasferimento Tecnologico
Bollettino Informativo
CIFL - Centro Interuniversitario di Flebolinfologia
Eventi e Cultura
Servizi

 

Scheda Docente:


Docente 
CANNATARO MARIO
Qualifica
Professore Associato 
Contatti Personali
Telefono: + 39 0961 3694100 
Fax: + 39 0961 3694073 
E-mail: cannataro@unicz.it 
Dipartimento
Scienze Mediche e Chirurgiche
Sede
Universit├á degli Studi Magna Graecia di Catanzaro - Viale Europa, Loc. Germaneto - 88100 - Catanzaro 
  VISUALIZZA SCHEDA DIDATTICA

CARRIERA DOCENTE


Componenti del gruppo di ricerca coordinato:

Nome: Pierangelo Veltri,

Posizione: Professore Aggregato (SSD ING/INF-05),

Tel: + 39 0961 3694149

Email: veltri@unicz.it

 

Nome: Pietro Hiram Guzzi,

Posizione: Ricercatore (SSD ING/INF-05),

Tel: + 39 0961 3694148

Email: hguzzi@unicz.it

 

Nome: Giuseppe Tradigo,

Posizione: Dottorando di Ricerca in Ingegneria Biomedica e Informatica

Tel: + 39 0961 3694193

Email: gtradigo@unicz.it

 

Nome: Barbara Calabrese,

Posizione: Dottoranda di Ricerca in Ingegneria Biomedica e Informatica

Tel: + 39 0961 3694193

Email: calabreseb@unicz.it

 

Nome: Patrizia Vizza,

Posizione: Dottoranda di Ricerca in Ingegneria Biomedica e Informatica

Tel: + 39 0961 3694193

Email: vizzap@unicz.it


Linee di ricerca:

o       Bioinformatics: analisi di dati genomici e proteomici, algoritmi per la summarization e normalizzazione di dati microarray;

o       Interactomics & Systems Biology: algoritmi per la predizione di complessi proteici, algoritmi su grafo per l’analisi di reti di interazione proteica, annotazione tramite ontologie di database di interazioni proteiche;

o       Analsi di segnali biomedici: analisi di segnali vocali per applicazioni in otorinolaringoiatria e neurologia; gestione di dati EEG;
Analisi di immagini biomediche: algoritmi per la caratterizzazione morfologica del sistema circolatorioe  applicazione alla simulazione del sistema venoso; algoritmi per la gestione di immagini biomediche su Grid e applicazione alla segmentazione di immagini cardiache;

o       Grid Computing e Life Sciences: sviluppo di ambienti software distribuiti e paralleli per la bioinformatica e l’informatica medica (e.g. analisi immagini biomediche, interrogazione ed aggregazione di cartelle cliniche elettroniche);


Progetti:

Applicazione di metodi dell’ingegneria e dell’informatica per la gestione ed analisi di dati biomedici.Questo progetto racchiude alcune delle linee di ricerca sviluppate in collaborazione ed in sinergia con alcune componenti mediche e chirurgiche dell’Università di Catanzaro. In collaborazione con l’Unità di Neurologia del Policlinico Universitario e l’Istituto di Scienze Neurologiche del CNR, sono in corso di sviluppo algoritmi per l’analisi del segnale vocale di supporto alla diagnosi della Obstruction Sleep Apnea Syndrome (OSAS). Una seconda attività riguarda l’analisi dei requisiti per un database di dati clinici e dati derivati da segnali EEG.

In collaborazione con l’Unità di Oncologia del Policlinico Universitario e della Fondazione T. Campanella, sono in coso di sviluppo algoritmi per l’analisi di dati genomici derivati da esperimenti microarray.


Breve CV:

Mario Cannataro è Professore Associato confermato (SSD ING-INF/05) presso il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e Biomedica dell’Università "Magna Græcia" di Catanzaro dal novembre 2002. Laureato con Lode in Ingegneria Informatica, è stato Borsista e Ricercatore presso il CRAI (1986-1996), Quadro Professional presso Telecom Italia SpA-DG ROMA (1996-1998), quindi Ricercatore e Primo Ricercatore presso l’ICAR-CNR (1998-2002). L’attività di ricerca scientifica di Mario Cannataro si inserisce nell’ambito dei Sistemi di Elaborazione delle Informazioni, con particolare riferimento alle architetture parallele e distribuite, ai sistemi web adattativi, alla bioinformatica, all’informatica medica ed al grid computing. I suoi interessi di ricerca attuali sono: bioinformatica, proteomica computazionale, analisi di dati microarray, analisi di segnali e immagini biomediche, grid computing, ontologie, data mining distribuito. Egli coordina il gruppo di ricerca in Bioinformatica e Informatica Medica dell’Ateneo e ha diretto la progettazione e sviluppo di vari software per l’analisi di dati biomedici. La sua produzione scientifica comprende oltre 150 pubblicazioni (di cui oltre 30 censite ISI, molte con Impact Factor superiore al valore mediano di area) apparse su riviste e conferenze internazionali. Mario Cannataro ha inoltre pubblicato due libri “Programmazione Logica ed Architetture Parallele” edito da Franco Angeli e “Computational Grid Technologies for Life Sciences, Biomedicine and Healthcare” edito da IGI Global (USA), ed è stato Guest Editor per le riviste Briefings in Bioinformatics (Oxford University Press) e Future Generation Computer Systems (Elsevier). Egli è co-organizzatore del Workshop on Bioinformatics’ Challenges to Computer Science (ICCS 2008-2009) e della Special Track on Computational Proteomics (CBMS 2006-2009). Ha svolto attività di revisore tecnico per il Ministero dell’Università e della Ricerca, per il Ministero delle Attività Produttive, per la Regione Calabria e per numerose riviste internazionali ed è membro di IEEE, ACM, BIonformatics ITalian Sociey (BITS), HealthGrid.

 

 

 

 


Pubblicazioni rilevanti pi¨ recenti:

  • - M. Cannataro, P.H. Guzzi, P. Veltri. IMPRECO: Distributed prediction of protein complexes, Future Generation Computer Systems (2009)
  • - F. Amato, M. Cannataro, C. Cosentino, A. Garozzo, N. Lombardo, C. Manfredi, F. Montefusco, G. Tradigo, and P. Veltri. Early Detection of Voice Diseases via a Web–Based System, J. Biomedical Processing and Control, 4(2009) 206–211, 2009.
  • - Mario Cannataro. Computational proteomics: management and analysis of proteomics data, Briefings in Bioinformatics 2008, 9(2):97-101; Oxford University Press, March 2008.
  • - Barbara Quaresima, Telma Crugliano, Marco Gaspari, Maria Concetta Faniello, Paola Cosimo, Rosa Valanzano, Maurizio Genuardi, Mario Cannataro, Pierangelo Veltri, Francesco Baudi, Patrizia Doldo, Giovanni Cuda, Salvatore Venuta, Francesco Costanzo. A proteomics approach to identify changes in protein profiles in serum of familial adenomatous polyposis patients, Cancer Letters 272(1):40-52, 8 December 2008
  • - Mario Cannataro, Giovanni Cuda, Marco Gaspari, Sergio Greco, Giuseppe Tradigo and Pierangelo Veltri. The EIPeptiDi Tool: Enhancing Peptides Discovering in ICAT-based LC MS/MS Experiments, BMC Bioinformatics 2007, 8:255 (15 July 2007)